Mercoledì 15 maggio alle 18, la Sala Eventi al primo piano della MEM di Cagliari, ospita la presentazione del libro d’esordio di Marcello Atzeni: “Il miglio deve ancora venire”, 101 crucci vari.

Marcello Atzeni, 53 anni, di Baradili (Oristano), il Comune più piccolo della Sardegna, con 84 residenti e circa 70 domiciliati e residente a Sanluri. Giornalista pubblicista dal 1988, annovera tra le collaborazioni quella trentennale con “L’Unione Sarda”, in questo suo primo libro raccolta di aforismi, nonsense, giochi di parole e altro ancora. Scrive di notte o appena si sveglia. Oltre 300 “crucci vari”, sono diventati 101, dopo l’editing di Sergio Naitza e Maria Paola Masala che ha curato anche la prefazione.

Oltre all’autore, alla serata della Mediateca del Mediterraneo di via Mameli 164 è previsto l’intervento di Antioco Floris (docente di Storia del Cinema all’Università di Cagliari, regista, saggista, direttore del Celcam) e Manuela Arca (firma della pagina culturale de “L’ Unione Sarda”).