Dal 9 al 23 luglio nello spazio dell’Archivio Multimediale della MEM Mediateca del Mediterraneo di Cagliari, si terrà la mostra fotografica dedicata all’artista di Iglesias Andrea Medde con una selezione di immagini provenienti da tre raccolte attinenti alla fotografia di paesaggio e strettamente legate “ai mari” delle zone di provenienza dell’autore.

“Kadossene – Madre Isola” una selezione di circa 30 fotografie, a colori e in bianco e nero, prodotte tra il 2013 e il 2016 e accorpate in un progetto già presentato nel 2016; “I Colori del mio Mare”, 20 immagini prodotte tra il 2017 e il 2018, che saranno visibili solo in proiezione; “Di Mare, Pietra e Argento”, che raccoglie invece l’ultimo e inedito progetto del fotografo, composto da 20 fotografie esclusivamente analogiche e in bianco e nero.

Le stampe realizzate dallo stesso autore in camera oscura saranno esposte sulle pareti della grande scala interna della MEM che porta al primo piano.

La mostra verrà inaugurata martedì 9 luglio alle ore 18.30 alla presenza del fotografo, che anni fa aveva contribuito all’incremento dell’Archivio Multimediale, donando una serie di foto sul Carnevale.

Nel corso della serata Andrea Medde racconterà come avviene la scelta dei soggetti da fotografare, spiegherà la sua decisione di utilizzare le Polaroid e di dedicarsi alla fotografia analogica, curandone l’intero processo creativo, dallo scatto, allo sviluppo e alla stampa in camera oscura.

L’iniziativa è realizzata dal Sistema Bibliotecario Comunale di Cagliari.