Oggi,5 aprile, Piero Maurandi presenterà il suo nuovo romanzo, Giovanna. La regina ribelle – Arkadia Editore – ospite della libreria La Feltrinelli Point, in via Paoli 19 a Cagliari.

L’appuntamento, che avrà inizio alle 18:30, vedrà la partecipazione dello scrittore e sociologo Nicolò Migheli.

Quello di Pietro Maurandi è un romanzo storico affascinante, la cui protagonista è una delle donne più singolari degli ultimi secoli. Donna emblematica, ricca di contrasti e pulsioni profonde, Giovanna di Castiglia è ricordata dalla storia come Giovanna la pazza. Ma chi era la figlia di Ferdinando d’Aragona e Isabella di Castiglia, sposa di Filippo d’Asburgo e madre di Carlo V? Destinata a reggere le sorti di uno dei regni più importanti dell’epoca, e in un mondo quasi esclusivamente maschile, Giovanna si trovò a dover affrontare pregiudizi di ogni genere. Fu per impedirle di regnare che venne diffusa ad arte l’idea che fosse loca, pazza, costringendola a quasi cinquant’anni di segregazione. Maurandi ripercorre una storia intensa, a tinte fosche, che si sviluppa tra le corti di Castiglia e di Fiandra, restituendo al lettore l’immagine di una donna per alcuni versi moderna, immersa in una bruma di inquietudini, giochi di palazzo e cospirazioni.

Pietro Maurandi ha insegnato Storia del pensiero economico nelle Università di Cagliari e di Sassari. Ha pubblicato saggi e monografie su economisti e scuole di pensiero economico, ha curato la pubblicazione delle Memorie della Reale Società Agraria ed Economica di Cagliari e delle opere dell’economista sardo Giuseppe Todde. Dal 2001 al 2006 è stato Deputato al Parlamento. Nel 2010 ha pubblicato Hombres y Dinero (Cuec), il suo primo romanzo. Per Arkadia Editore ha pubblicato il romanzo Isole (2015), Premio Salotto letterario Osilo 2015, il saggio Breve storia del pensiero economico. I grandi economisti dal XVII al XXI secolo (2016), il romanzo Falsi e bugiardi (2016), sulla vicenda dei Falsi d’Arborea.