Di seguito l’appello del sindaco Paolo Truzzu affinché i cittadini non si rechino di persona negli uffici comunali ma privilegino altre forme di contatto, telefonate e email.

“Cari Cittadini,

come sapete è importante per il Comune di Cagliari erogare i propri servizi in modo puntuale.

Anche in questo momento caratterizzato dalla preoccupazione per la salute di tutti, possiamo continuare a usufruire dei servizi senza incentivare inutili allarmismi, ma rispettando l’esigenza di serenità sia dei cittadini che dei dipendenti comunali che svolgono servizio al pubblico.

Invito le persone a recarsi personalmente agli sportelli comunali solo per pratiche che richiedono in modo inderogabile la presenza fisica dell’utente.

Negli altri casi suggerisco di rivolgersi agli uffici tramite i numeri di telefono (nei giorni e negli orari stabiliti) o tramite mail, secondo la tabella che, per semplicità e chiarezza, è allegata.

È probabile che ci sia qualche attesa, che tuttavia, in questi tempi è preferibile ad una attesa altrettanto lunga in una sala affollata”.

Le liste dei recapiti telefonici e-mail degli uffici aperti al pubblico sono consultabili da questo link.