Venerdì 7 giugno dalle 9 alle 12,30 presso lo Spazio Eventi al primo piano della Mem, si terrà la Conferenza Intermedia “”Progetto Free_fonti rinnovabili ed efficienza energetica”.

L’evento – tappa intermedia di un percorso di formazione – si propone di creare una ‘comunità di progetto’: è rivolto non solo agli allievi, ai docenti e alle aziende che hanno partecipato ai cinque corsi del Progetto Free_fonti rinnovabili ma a chiunque sia interessato a un ambito innovativo e in forte sviluppo. La Green economy – settore in cui si innesta il progetto – punta infatti a un impatto delle imprese meno invasivo sull’ambiente e ha un continuo bisogno di personale qualificato.

Il programma. Dopo la registrazione dei partecipanti e i saluti (alle 9.30) sono previsti gli interventi dei partner del progetto (Promoform, Legambiente, Sardegna Sapere, UC Net; Ban Sardegna), intervallati da quelli dei docenti sulle esperienze in aula e pratiche, e i racconti degli allievi in un contesto di confronto. A supporto saranno proiettati slide e video anche sulle esperienze di tirocinio, di orientamento verso il lavoro e del percorso di internazionalizzazione con un viaggio effettuato a Malta.

A moderare l’evento e il dibattito la giornalista Monia Melis.

I corsi:
– Archimixture, energia rinnovabile e tecniche costruttive tradizionali e innovative per il risparmio energetico;
– Efficienza energetica, smart grid e micro grid (sistemi di accumulo e generazione, le norme e i contratti);
– Tecniche dell’efficientamento energetico di edifici e impianti energetici;
– Elettricista, installatore e manutentore di impianti di tecnologie energetiche alimentate da sistemi fotovoltaici e fototermoelettrici (Fer);
– Impresa energia.

Il progetto Progetto Free_fonti rinnovabili ed efficienza energetica rientra nell’Avviso pubblico regionale Green & Blue Economy – Linea 1 – Tipologia A2. Negli ambiti della Green & Blue Economy. L’operazione è cofinanziata al 50 per cento con risorse del Fondo sociale europeo 2014/2020.

L’ingresso è gratuito.