Venerdì 7 giugno alle 18 presso lo Spazio Eventi al primo piano della MEM, presentazione del nuovo libro di Giacomo Mameli “La chiave dello zucchero”.

Con l’autore interverranno Oliviero Diliberto dell’Università di Whan-Cina e Tonina Paba dell’Università di Cagliari.

Brani del libro verranno letti da Elio Turno Arthemalle e Cristina Maccioni.

Canti con Chiara Effe, accompagnata dalla chitarra.

Il libro di Mameli, che ha debuttato con Ascanio Celestini, Iaia Forte e Paolo Lusci al Salone Internazionale di Torino, racconta storie della seconda guerra dalla battaglia di El Alamein, alla guerra delle mine in Tunisia alle vicende di partigiani sardi uccisi dai fascisti nelle colline metallifere della Tosacan e sulle Alpi italiane al confine con la Francia.

Chiude il volume il ricordo di una settantenne che rievoca le violenze dell’armata rossa in Polonia vissute da lei e da un compagno di scuola, Karol Wojtyla, che sarebbe diventato Papa.