Riservato alle associazioni di volontariato cittadine, sono stati integrati il disciplinare e lo schema di domanda per partecipare alla selezione pubblica per la gestione del servizio di vigilanza “Nonno Vigile” nelle Scuole Primarie e Secondarie di primo Grado (elementari e medie) comunali, anno scolastico 2018-2018.

Resta invariata la scadenza prefissata. Le domande, compilate nella specifica modulistica e corredate di tutta la documentazione indicata nel bando, dovranno infatti pervenire (a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnata a mano), al Protocollo Generale di via Crispi 2, entro le ore 12 di lunedì 11 giugno 2018.

A voce della determinazione n. 3423 del 30 maggio 2018 a firma del dirigente il Servizio Pubblica istruzione, Politiche giovanili e Sport, detta integrazione si è resa necessaria in considerazione del fatto che “per mero errore materiale, sia nel disciplinare di attuazione del servizio (articolo 4 – Modalità di partecipazione) che nel modulo A (Domanda di ammissione alla selezione), si è omesso di inserire, nell’elenco della documentazione da allegare alla domanda di partecipazione sottoscritta dal legale rappresentante, il seguente documento: Copia ricevuta e/o scontrino relativo al versamento del contributo, pari a euro 20, corrisposto a favore di Anac, Il versamento dovrà essere effettuato esclusivamente secondo le modalità di riscossione contenute nella deliberazione dell’Autorità n 1300 del 20 dicembre 2015, alla quale integralmente si rinvia”.

Tra i requisiti generali di partecipazione, le associazioni interessate devono avere almeno 30 soci, con non meno del 30 per cento donne, residenti o domiciliati a Cagliari di età superiore a 60 anni.

Il bando e la relativa documentazione, compresi il nuovo disciplinare e la nuova modulistica per fare domanda sono consultabili e scaricabili nell’area tematica “Comune” del Portale istituzionale, sezione “Bandi di gara e avvisi – Altri bandi e avvisi”, accessibile attraverso questo link.