Il sindaco Mario Conoci e l’assessore ai servizi sociali Maria Grazia Salaris hanno attivato un ulteriore servizio per implementare le attività nel settore dei Servizi Sociali, con l’investimento di maggiori risorse economiche da parte dell’Amministrazione. Il settore è particolarmente impegnato in questa fase di emergenza con un contatto diretto con le fasce della popolazione che più risentono delle prescrizioni, quali le famiglie che traggono reddito dal lavoro autonomo, gli anziani e i soggetti più soli. Oltre ai numeri diretti riguardanti le emergenze economiche, attivi quotidianamente per l’erogazione dei sostegni, i nuovi servizi a favore dei cittadini sono Lo Sportello di Ascolto Psicologico Telefonico il Servizio Domiciliare Emergenza Per Acquisto Spesa e Preparazione del pasto a Domicilio.

Il primo, lo Sportello di Ascolto Psicologico, offre sostegno e supporto psicologico a tutti i cittadini che sentano il bisogno di raccontare e condividere le proprie storie e le proprie emozioni. Telefonando al numero 3701268213 si potrà parlare con la psicologa dei Servizi Sociali.

L’altra opportunità, il Servizio Spesa Preparazione Pasti a Domicilio, è rivolta al cittadino anziano solo e in condizioni economiche disagiate (assenza di reddito e/o reddito pensionistico minimo). Il servizio è erogato dalle Cooperative accreditate del Servizio Domiciliare Anziani che operano nel territorio di Alghero. Il Servizio offerto è gratuito e occorre compilare un’autocertificazione e contattare il numero 3701268061.

Anche il PLUS di Alghero, inoltre, attraverso l’iniziativa #vicinoAte mette a disposizione dei cittadini gli operatori dei Centri Servizi Territoriali attraverso servizi telematici (chiamate e videochiamate). Tutte le informazioni si possono trovare al questo link.

Tutte le informazioni (numeri di telefono, orari e mail dedicate, modulo autocertificazione) sono reperibili sul sito istituzionale del Comune di Alghero.