San Giovanni cambia aspetto e mostra lo straordinario risultato dei lavori di questi giorni che stanno riportando sull’arenile la sabbia trattenuta nella stagione invernale dai pannelli di protezione di incannicciato.

Un dislivello di oltre 50 centimetri largo alcuni metri, per tutta la lunghezza del litorale, costituisce nuova linfa per la spiaggia.

I primi risultati sono molto positivi: la grande quantità di sabbia preziosa si sta riposizionando in maniera uniforme. I lavori della rimozione degli incannicciati (che verranno poi riposizionati a monte) e la ridistribuzione della sabbia lungo tutta la spiaggia si svolgono dalle 06:00 del mattino alle ore 08:00 sino a termine esigenze.

Proseguono intanto le operazioni notturne di pulizia, con l’uso di tre macchine pulisci spiaggia che intervengono in tutto il litorale di San Giovanni e Lido. L’Assessorato all’Ambiente ha da subito raddoppiato gli sforzi e intensificato le operazioni in modo da restituire in tempi brevi le spiagge algheresi in condizioni di decoro. I lavori proseguono come da cronoprogramma.