I campi di calcio di Sa Segada, di Maristella, il “San Marco” di Fertilia, il campo Baseball di Maria Pia e i campi di tennis e calcetto di via Tarragona possono essere assegnati in gestione gratuita dal Comune di Alghero. L’iniziativa è degli Assessorati al Demanio e ai Servizi Sociali.

Si tratta di impianti sportivi affidati a terzi con contratti scaduti oppure prorogati, ma che ormai da tempo hanno perso funzionalità e alcuni di questi versano ormai in condizioni strutturali e manutentive non ottimali, anche di rispetto della normativa vigente. Gli necessitano di interventi di riqualificazione, rigenerazione e ammodernamento più o meno rilevanti affinché possano continuare a svolgere la funzione fisiologica per la quale sono stati realizzati.

L’Amministrazione ha ritenuto opportuno avvalersi di questa facoltà di valorizzazione dei beni attraverso una forma speciale di partenariato con i soggetti del mondo dello sport”, spiegano gli assessori al Demanio, Giovanna Caria, e allo Sport, Maria Grazia Salaris.

L’avviso è rivolto a tutte le Associazioni e Società Sportive senza fini di lucro per la presentazione di proposte progettuali ai fini della riqualificazione degli impianti. La gestione dell’impianto è gratuita e non è previsto alcun finanziamento/contributo da parte dell’Ente per la realizzazione del progetto presentato. In virtù della normativa di riferimento, la durata minima dell’affidamento delle gestioni è di 5 anni, che possono essere implementati in ragione dell’entità degli investimenti sull’impianto per un periodo in cui si può ragionevolmente prevedere che il concessionario recuperi gli investimenti effettuati per eseguire i lavori.

La proposta progettuale, da parte delle Associazioni, dovrà essere accompagnata da un Piano di Fattibilità Economico Finanziaria. Le proposte dovranno essere presentate secondo le modalità contenute nell’avviso pubblico presente sul sito istituzionale del Comune di Alghero all’indirizzo comune.alghero.ss.it Servizi al Cittadino – bandi avvisi graduatorie. Il termine per la presentazione delle istanze è fissato al 7 settembre 2020.