Ogni giorno la catena di solidarietà si fa sempre più partecipata. Aziende, semplici cittadini, un comitato spontaneo appena costituitosi: sono tanti i soggetti che contribuiscono ad affrontare l’emergenza, ciascuno con la propria parte.

La centrale operativa di Sant’Anna è meta quotidiana di conferimenti di ogni tipo. Dai generi alimentari alle attrezzature per gli ospedali.

Il Comitato Spontaneo di Solidarietà AHO-Covid19, in coordinamento con l’Amministrazione, ha avviato una raccolta di generi alimentari presso i supermercati cittadini. Ieri il primo conferimento che verrà distribuito tramite le associazioni Caritas, Polisoccorso, Approdo Onlus e Misericordia, coordinate anche dai Servizi Sociali. La “spesa sospesa” presso i supermarket è frutto della solidarietà di tanti che intendono donare prodotti alimentari a chi sta affrontando un momento di difficoltà. Le donazioni possono effettuarsi presso i punti vendita di Alghero: Nonna Isa – Galbonddu, Lidl, Conad, via Don Minzoni e via Mazzini, Delta Coop, in tutti i punti vendita.

Molto gradita ieri la visita dei dipendenti Arst, che hanno voluto donare le colombe pasquali a tutte le associazioni di volontariato attive nell’emergenza, mentre da parte di commerciante del quartiere Sant’Agostino sono state donate 40 tute protettive.