Riprendono dopo le intense giornate del festival “Dall’altra parte del mare”, gli appuntamenti con l’autore nello spazio all’aperto della Libreria Cyrano. Martedì 25 agosto alle 21:00 Antonio Fiori presenta il suo nuovo libro “I poeti del sogno – Piccola antologia” (InSchibboleth – 2020). Interverrà con l’autore Massimo Onofri.

Antonio Fiori è tra i sette poeti vincitori per la silloge inedita al Premio Montale Europa e nel 2019 ha ricevuto il riconoscimento “Per una vita in poesia” al Premio Lorenzo Montano. Ha pubblicato: Sotto mentite spoglie (Manni, 2003), La quotidiana dose (Lietocolle, 2006), Trattare la resa (Lietocolle, 2009), In merceria (Delfino, 2012), Nel verso ancora da scrivere (Manni, 2018). Suoi testi sono apparsi su “L’immaginazione”, “Mathesis” e “Gradiva”. Dal 2015 collabora come recensore al mensile “Poesia”. È stato giurato del Premio Letterario Internazionale Città di Sassari.

Il libro: Dodici poeti che vengono dal passato, che forse non si sono mai letti tra loro ma che sono uniti misteriosamente da un sogno comune, nel quale vengono interrogati in una lingua inesistente. Da Lucio Faleno Magno, patrizio romano, a Gherardo Finzio – architetto e poeta – che del sogno da conto su Facebook, veniamo a conoscenza di autori dalla spiccata personalità, che hanno reazioni molto diverse davanti all’enigma del sogno. Ne conosceremo le biografie, la produzione poetica e alcuni testi scelti. Ma in questa antologia scopriremo soprattutto le capacità mimetiche della ‘verità’ letteraria e fin dove possa spingersi il poeta con l’immaginazione.