Garau in porta, Scanu in mediana, attacco affidato a Scognamillo, Virdis e Usai. Prima del fischio d’inizio la squadra si ritrova a bordo campo davanti alla panchina biancoceleste: il gruppo fa quadrato, c’è voglia di riscatto. Dopo 3′ di gioco Roberti gira a rete di testa su calcio di punizione, ma la sfera termina a lato. Al 6 Daga tenta la conclusione dalla distanza, buona l’idea ma Barrago para a terra. Al 7′ Bodini fischia un calcio di rigore a favore dell’Ostiamare per atterramento in area di Roberti: il numero 9 in maglia viola va sul dischetto e realizza per l’1-0.

Il Sassari calcio Latte Dolce reagisce, un’incursione di Bianchi è stoppata in maniera “ruvida” al limite dell’area avversaria. Al 17′ si accende una mischia davanti alla porta dell’Ostiamare ma la difesa riesce a liberare. Il carattere c’è, la grinta non manca: lo svantaggio ha caricato Masala e compagni che ora, rabbiosi, si lanciano alla ricerca del pari. L’Ostiamare, per il momento, resta a guardare forte del vantaggio. Mazzei entra duro su Bianchi: cartellino giallo. Roberti si conferma pericolo per la retroguardia sassarese, le due squadre si fronteggiano a centrocampo, Colantoni resta a lungo a terra poi rientra a metà campo. I biancocelesti spingono, ma non trovano la via della rete. Dopo 2′ di recupero si torna nello spogliatoio per l’intervallo di metà gara.

Dopo 3′ Virdis sembra avere la palla buona per tentare il colpo dalla lunga, l’attaccante però allarga a destra per Usai che, al secondo tentativo, spara sull’esterno della porta ospite. Dentro Demartis per Masala. Percussione di Demartis sulla sinistra e difesa a liberare in corner, al 19′ della ripresa è ancora lui a cercare il giusto cross su punizione, ma la rete dell’Ostiamare non si gonfia. Cambi in attacco per mister Sanna: in mischia Palmas e Marcangeli per Usai e Scognamillo. Marcangeli prova a spingere sulla corsia destra, Ostiamare attendista ma efficace nel pressing sugli avanti biancocelesti. Ravot rileva Congiu, alla mezz’ora Bianchi tenta la staffilata dal limite ma senza fortuna. Bellini perde tempo in fase di sostituzione, rosso diretto a Cabeccia per proteste. Ammonizione anche per Scanu. Sono 4 i minuti di recupero ma il risultato non cambia.

 

Sassari calcio Latte Dolce: Garau, Daga, Sau, Cabeccia, Bianchi, Congiu (29′ st Ravot), Usai  (22′ st  Palmas), Masala (9′ st Demartis), Scognamillo (22′ st Marcangeli), Scanu, Virdis. In panchina: Pittalis, Chessa, Serra, Contu, Fantasia. Allenatore Sanna

Ostiamare: Barrago, Balardelli, Colantoni, Bellini (44” st La Rosa), Mazzei, Calvesi, Catese, D’Astolfo, Roberti, Attili (23′ st Proietti), Ferrari. In panchina: Quattrotto, Dioguardi, La Rosa, Pieri, Odorisio, Santucci, Achilli. Allenatore Greco 

Arbitro: Marco Bodini di Verona

Assistenti: Marchese di Lodi e Piatti di Como

Reti: 7′ pt Roberti (rig,)





Loading Facebook Comments ...