La Dinamo Banco di Sardegna Sassari accede ai quarti di finale della Fiba Europe Cup di basket. Dopo aver vinto la gara di andata con lo ZZ Leiden, la squadra di coach Gianmarco Pozzecco ha colto una larga vittoria in quella di ritorno, disputata questa sera al PalaSerradimigni di Sassari. Il match si è concluso con il punteggio di 94-68 per i biancoverdi di casa.

Dopo un primo botta e risposta, la Dinamo premeva sull’acceleratore e, con Carter ed un Thomas caldissimo (alla fine 43 punti e 16 rimbalzi per lui), si portava sul +9, 25-16, a 58″ dalla prima sirena. Al 10′ il tabellone diceva 25-20 per i padroni di casa.

Nel secondo periodo, dopo una tripla di Gentile, il Leiden riduceva progressivamente le distanze, fino al pareggio, 34-34, trovato a 4’23” dall’intervallo. Squadre vicine e pausa lunga che arrivava sul 42-39 per la Dinamo.

Dal terzo quarto, la musica cambiava. Con Cooley, Thomas e McGee, il Banco volava sul +13, 55-42, per poi aggiustare il proprio massimo vantaggio a 1’47” dalla terza sirena, quando una tripla di Spissu valeva il +15, 62-47. Al 30′ il punteggio era 62-51.

In avvio di ultima frazione gli ospiti riuscivano a portare lo svantaggio al di sotto della doppia cifra (58-65 a 8’01” dalla fine), poi la Dinamo andava via definitivamente. Si chiudeva con una tripla di Cooley, che fissava anche il massimo scarto del match.