Un nuovo appuntamento all’insegna della creatività è in programma per sabato 30 marzo al Ceas Lago Baratz, dove, dalle 16, i partecipanti saranno coinvolti in un laboratorio di riciclo dei libri.

Le pile di testi in casa continuano inevitabilmente ad aumentare e chi li ama soffre all’idea di buttarli. La migliore alternativa al bidone della carta e cartone è innanzitutto il riuso, attraverso donazioni e scambi, e in seconda battuta il riciclo creativo. I vecchi libri, quelli che non saranno sicuramente più letti da nessuno, possono costituire materia prima preziosa riciclabile per poter creare nuovi oggetti unici e originali. Basta una taglierina, un pennello, della colla e un po’ di fantasia per ridare vita a vecchi volumi che giacciono impolverati negli scaffali.

L’incontro, gratuito, è destinato a adulti e famiglie che insieme vorranno cimentarsi nel riciclo creativo dei vecchi libri altrimenti destinati al macero. L’appuntamento si inserisce nel calendario di eventi organizzato dall’assessorato alle Politiche ambientali del Comune di Sassari in collaborazione con Alea che gestisce il Ceas per sensibilizzare la cittadinanza ai temi del rispetto per l’ambiente.

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare i numeri 079 533097, 3476791906 o scrivere a ceas.baratz@comune.sassari.it