Si terrà a Sassari dal 23 al 26 maggio il laboratorio teatrale condotto da Thomas Walker, storico componente della compagnia statunitense Living Theatre con base a New York.

Il workshop unisce gli elementi performativi, espressivi e tecnici della poetica del Living Theatre alla conoscenza della sua storia e verte su azioni, rituali ed esercizi propri degli spettacoli del repertorio del Living e sulla biomeccanica come strumento di preparazione fisica e allenamento.

Tom Walker è parte del Living Theatre dal 1970. Lavora con i suoi fondatori Julian Beck e Judith Malina per 45 anni. Dalla scomparsa di Judith nel 2015, Tom porta avanti il lavoro del Living Theatre di New York in Brasile, Messico e negli Stati Uniti. Da molti anni tiene laboratori e workshop sulle azioni del Living Theatre e sul teatro politico di strada. Vive e lavora a New York.

Tom Walker

Il Living Theatre, fondato da Julian Beck e Judith Malina nel 1947 a New York, ha modificato la visione del teatro negli USA, in Europa e nel mondo ed è la più antica compagnia statunitense di teatro sperimentale. Il Living ha portato il teatro tra il pubblico, superando la quarta parete e divenendo parte indissolubile della storia del teatro mondiale. Nelle molteplici decadi di attività la compagnia ha creato molte pièce ed eventi con il coinvolgimento del pubblico, adoperando rituali, visioni e azioni originali con l’obiettivo di stimolare il pubblico ad essere spettatore/partecipante perseguendo, in maniera “rivoluzionaria” e non violenta, ideali di pace ed egualitarismo.

Posti limitati. Info e iscrizioni: 338 4040237 – 347 0561735, info@senzaconfinidipelle.comsenzaconfinidipelle.com