Domenica 14 aprile il 32° Sanremo Rock & Trend Festival, il più longevo e ambito contest nazionale per rock band emergenti, celebra la sua finale regionale 2018/2019 per gli artisti della Sardegna. Sul palco saliranno le migliori rock band locali, pronte a contendersi il “biglietto” per le fasi finali del concorso in programma al Teatro Ariston i prossimi 4, 5 e 6 giugno, ultima tappa prima della finalissima del 7 giugno.

Teatro dell’evento sarà il club Vintage Café di Sassari che, a partire dalle ore 20, accoglierà i 13 artisti/band pronti a sfidarsi in una gara che si annuncia incendiaria: i Tracy Grave da Sassari, sempre da Sassari gli Arparose, i Samekh da Sant’Antioco (SU), ancora da Sassari i Capside, i Megahera, Mac and The Bee e la cantautrice Kia, gli Imprimatur dalla provincia di Oristano, i Do It Yourself da Sarroch (CA), i Nigan dall’isola de La Maddalena (OT), da Porto Torres (SS) i Mildred e Angelo Pauz Sanna, i PXL da Cagliari.

A valutare le esibizioni, tutte rigorosamente live, sarà presente una giuria composta da esperti e professionisti del settore musicale, fra cui produttori, agenti di booking, discografici, addetti stampa e radio. A fine serata conosceremo i nomi dei 5 migliori artisti che voleranno direttamente all’Ariston di Sanremo in rappresentanza del territorio.

Ospite della serata sarà il cantautore Davide Casu, già finalista alla scorsa edizione del Sanremo Rock.

L’evento, ad ingresso libero, verrà ripreso e trasmesso sul canale YouTube ufficiale di Sanremo Rock e sul canale On Music del circuito Vision Tv.
Info al 340 8371032.

Sanremo Rock & Trend Festival è il più importante e longevo contest nazionale per artisti singoli, duo o gruppi italiani emergenti della scena rock, indie, alternative, pop rock, hard rock e tutte le possibili “declinazioni” trasversali ai generi. Nato nei primi Anni ’80, Sanremo Rock è un brand storico che ha portato al successo moltissimi Big di oggi. Dal suo palco sono passati, fra i tanti, i Litfiba, i Denovo di Mario Venuti, Ligabue, Tazenda, i Bluvertigo di Morgan e gli Avion Travel, solo per citarne alcuni. La manifestazione rappresenta un grande momento di incontro musicale, di confronto, di sana competizione e soprattutto offre precise indicazioni sul movimento rock italiano, sul suo stato di salute, le tendenze, le preferenze.