Il GSD Key Estate Porto Torres chiude la XXV Coppa Italia Trofeo Antonio Maglio di basket in carrozzina al quarto posto. Nella “finalina” per il 3°/4° posto, la formazione guidata da coach Lamine Sene, infatti, ha ceduto alla DECO Group Amicacci Giulianova con il punteggio di 63-75, al termine di una partita bellissima ed intensa.

Grande equilibrio fin dalle prime battute di gara, con le due squadre distanziate di pochissime lunghezze. A 8’36” dal 10’ Bandura mette a segno il 5-2, ma Giulianova risponde e passa a condurre sull’8-7. I due teams si alternano nei vantaggi e si rispondono colpo su colpo. Una tripla di Filipski segna la fine del primo quarto, sul punteggio di 14-14.

Quattro punti consecutivi di Bandura aprono la seconda frazione, ma la DECO Group rimane lì, non lascia scappare i turritani. A 6’44” il tabellone segna una nuova parità, sul 20-20. Ancora Bandura, insieme a Filipski, portano la Key Estate sul 26-22 e Giulianova risponde con Marchionni, Miceli e Mena Perez, così che, all’intervallo lungo, il punteggio è ancora perfettamente equilibrato, sul 30-30.

Al rientro in campo gli abruzzesi confezionano un break di 7-0 e si portano sul 37-30, il GSD prova a rispondere, ma non riesce ad avvicinarsi. Così l’Amicacci trova il massimo vantaggio sul 44-34, a 6’33” dalla terza sirena. Mosler, Bandura e Puggioni trascinano i biancoblù nella rimonta e, a 1’37” dalla fine della frazione, la Key Estate torna avanti nel punteggio, sul 47-46. Si va poi agli ultimi 10’ di gioco sul 50-50.

Duello Filipski-Mena Perez in avvio di ultimo quarto e a 7’41” dalla fine del match, il punteggio è di 54-54. Giulianova allunga nuovamente col solito Mena Perez, Gharibloo e Brown, raggiungendo il 61-54. La pronta risposta è di Bandura e Puggioni, per il 57-61 a 4’28” dall’ultima sirena. A questo punto la squadra abruzzese trova la fuga decisiva e al GSD non resta tempo per il recupero.

E’ ora in corso di svolgimento, al Palazzetto dello Sport Alberto Mura di Porto Torres, la finale che assegnerà il trofeo. Opposte la UnipolSai Briantea84 Cantù, detentrice del titolo e campione d’Italia in carica, ed il S. Stefano Avis.

GSD KEY ESTATE PORTO TORRES – DECO GROUP AMICACCI GIULIANOVA 63-75 (14-14, 16-16, 20-20, 13-25)

GSD KEY ESTATE PORTO TORRES (26/50, 3/10, 2/5 T.L.) – Jimenez Gonzalez (0/1 da 2), Bandura 24 (10/18, 1/3, 1/2 t.l.), Puggioni 6 (3/8), Mosler 17 (8/10, 1/3 t.l.), Filipski 16 (5/13, 2/7), Falchi, Canu n.e., Elia n.e., Ziki, Veloce. All. Sene

DECO GROUP AMICACCI GIULIANOVA (33/64, 1/1, 6/12 T.L.) – Minella (0/2 da 2), Ion 2 (1/2), Gharibloo 11 (5/12, 1/2 t.l.), Kozaryna 2 (1/6), Mena Perez 38 (16/22, 1/1, 3/5 t.l.), Marchionni 5 (2/8, 1/3 t.l.), Macek (0/1 da 2), Miceli 6 (3/4), Brown 9 (4/4, 1/1 t.l.), Labedzki 2 (1/2, 0/1 t.l.), Dillman, Ozcan (0/1 da 2). All. Accorsi