Martedì 28 agosto alle ore 18:30 presso la Sala Conferenze del Museo Civico Archeologico di Alghero, a cura della libreria Cyrano, avrà luogo la presentazione del volume di Francesco Carta, “Archeologia disegnata“, Carlo Delfino editore. Con l’autore dialogherà il Professor Aldo Sari.

Archeologia disegnata è un libro originale, che affronta il tema del disegno archeologico, uno strumento indispensabile alla conoscenza, allo studio e alla divulgazione del patrimonio di testimonianze antiche così diffuso sul territorio dell’Isola. Attraverso il disegno l’autore restituisce un manuale agile e un’antologia ricca di contenuti che si distingue per una veste grafica insolita e accattivante.

Francesco Carta, nato a Giave (SS) nel 1942, allievo di Stanis Dessy e di Vico Mossa è diplomato presso l’Istituto Statale D’arte per la Sardegna. Ha insegnato materie artistiche nelle scuole della provincia, ha collaborato con la Soprintendenza Archeologica per le Province di Sassari e Nuoro. Docente di “Teoria e pratica del disegno archeologico” presso la Facoltà di Magistero dell’Università di Sassari nel periodo 1988-1990, i suoi disegni sono presenti in numerose pubblicazioni firmate da rinomati studiosi: Giovanni Lilliu, Ercole Contu, Alberto Moravetti, Francesco Nicosia e molti altri.