Se stai cercando una tv che sia espressione della cultura sarda e che sia promotrice dell’identità del nostro popolo e della nostra terra e che parli per davvero la lingua di chi vive in Sardegna, allora Ejatv è la web tv che fa al caso tuo. Il Progetto Eja nasce dalla collaborazione tra il circuito di moneta complementare Sardex e la casa di produzione e distribuzione cinematografica Terra de Punt. Ejatv, come è naturale per una web tv, dispone di un ampio ventaglio di canali tematici, con una programmazione sempre attenta a valorizzare le bellezze del nostro territorio, senza chiudersi entro confini territoriali o culturali ma, anzi, con la volontà di confrontarsi col mondo che ci circonda.

Ejatv racconta i sardi e la Sardegna da diversi punti di vista, per cui, nell’offerta della web tv, troviamo canali dedicati all’informazione, all’arte, alla musica, allo spettacolo, all’ambiente, alla scienza, allo sport, al cinema e al teatro.

Novas è il canale dell’informazione che si occupa di dare notizie e curiosità dalla Sardegna e dal mondo. Novas è arricchito da altre rubriche che si occupano di cultura e spettacolo, politica ed economia e da un notiziario multietnico che racconta le storie di quei migranti che hanno fatto della Sardegna la loro casa.

Entula è il canale che mette in mostra gli artisti, presenti nel panorama sardo, con le loro opere. Inoltre il canale dà spazio a rubriche che si occupano della letteratura sarda e delle novità del mondo letterario isolano.

Sonos è il canale musicale che dà spazio ai musicisti isolani e racconta le news della musica in Sardegna. Il canale mette a disposizione una playlist con i videoclip degli artisti sardi contemporanei.

Lugore è il canale tematico dedicato allo spettacolo e all’intrattenimento, dove si trovano le produzioni di Ejatv. Inoltre è possibile accedere ad un diario di viaggio alla scoperta dei paesi della Sardegna e ad un format dedicato al Babel Film Festival, il festival cinematografico internazionale delle minoranze linguistiche.

Terra è il canale che racconta la Sardegna e l’importanza dell’agricoltura e dell’allevamento sul nostro territorio. Parla anche della rilevanza della tutela dell’ambiente e della promozione delle bellezze naturali. All’interno del canale è possibile accedere a format che raccontano eventi come la Sartiglia e Sa die de sa Sardigna. Un altro format promuove la messa in lingua sarda.

Astros è il canale della scienza e della tecnologia dove si raccontano le conquiste che l’uomo ha raggiunto in questi campi. All’interno del canale troviamo format di storia, archeologia, speleologia e molto altro.

Siendas è il canale delle imprese sarde e rappresenta una piazza dove le aziende possono interfacciarsi e allacciare rapporti di collaborazione.

Cinema è il canale dove trovano spazio film, documentari, cortometraggi made in Sardinia. All’interno del canale, è possibile accedere ad un notiziario che dà conto delle ultime novità cinematografiche in Sardegna e ad una playlist che compone la filmoteca di Ejatv.

Innovas è il canale dedicato al circuito di credito commerciale Sardex. Innovas tratta il tema dell’economia, attraverso le storie degli imprenditori.

Sport è il canale che si occupa dello sport isolano e dei campionati dilettantistici sardi. All’interno del canale notizie dai vari campi di calcio della Sardegna e i principali avvenimenti dello sport sardo. Nell’offerta tematica di Ejatv, trova spazio anche il canale Cagliari Calcio totalmente dedicato alla società neo-promossa nel campionato di calcio di Sertie A. All’interno del canale si può accedere alle news e alle curiosità sulla squadra rossoblù.

Sardegna Teatro, canale dedicato al Teatro Massimo di Cagliari, racconta la produzione e gli eventi in programma nell’unico TRIC (teatro di rilevante interesse culturale) della Sardegna.

Ejatv trasmette sui propri canali tematici broadcast e on-demand secondo il principio anywhere-anytime, garantendo un servizio 24/7. Inoltre è in diretta streaming con gli eventi più importanti. Ejatv è social ed è raggiungibile dal sito web www.ejatv.com e sulle pagine Facebook e YouTube dedicate.